Eventi 2024

22 FEBBRAIO 2024

L’Associazione IL TIMONE insieme alla Scuola del Teatro Musicale porta PETER PAN IL MUSICAL al Teatro Coccia.

Il progetto nasce dalla collaborazione con la Fondazione del Teatro Carlo Coccia e il patrocinio del Comune di Novara, lo spettacolo Peter Pan il Musical, promosso dall’Associazione Il Timone con la Scuola del Teatro Musicale che andrà in scena il 22 febbraio 2024 alle 18.30, al Teatro Coccia di Novara.

Lo spettacolo viene preceduto da un breve talk introdotto da Ugo Negri, Segretario generale del Timone, a cui partecipano Luca Piantanida, Assessore alle Politiche Culturali e Turistiche del Comune, Corinne Baroni, Direttore artistico del Teatro Coccia, Davide Ienco, Presidente di STM, e Maurizio Viri, Primario di Neuropsichiatria infantile all’AOU “Maggiore della Carità” di Novara.
“Lavorando a fianco delle persone che frequentano la nostra associazione, abbiamo visto che le proposte laboratoriali quali canto, ballo e recitazione riscontrano sempre un notevole interesse da parte dei numerosi utenti. Il teatro soprattutto è uno strumento capace di creare benessere psicofisico nelle persone con disabilità e di aumentare la loro consapevolezza, l’autostima, la capacità linguistica e la gestione delle emozioni. Con il supporto della Scuola del Teatro Musicale e delle assistenti educative del Timone, abbiamo strutturato un percorso di inclusione formativo che ha portato alla preparazione del Musical Peter Pan, che siamo fieri di presentare per la prima volta nel prestigioso palco del Teatro Coccia. Desidero ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato a realizzare questo sogno e in particolare i nostri “attori” per l’impegno e l’entusiasmo con cui hanno preparato questo spettacolo”, dichiara Ugo Negri, Segretario generale del Timone.
Il ricavato dell’evento viene devoluto al progetto “Respiro” del Centro Regionale per la Diagnosi e Terapia delle Epilessie e del Centro Epilessie dell’Età Evolutiva dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara.

12 FEBBRAIO 2024

In occasione della Giornata Internazionale contro l’Epilessia 2024, lunedì 12 febbraio, alle ore 10:00, in via Achille Giusti, all’interno del parco dell’Allea, è stata inaugurata “una panchina viola”, da sempre protagonista silenziosa di amori, risate, parole, destini ed emozioni, simbolo dell’inclusione, della riflessione, del giusto riposo dopo una fatica.

Il progetto “Metti in panchina l’Epilessia” è promosso a livello nazionale dalla Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE) e organizzato a Novara dai Centri per l’Epilessia dell’adulto e dell’età evolutiva dell’Ospedale “Maggiore della Carità” di Novara e sostenuto dall’Autoamatori Club Novara e dall’Associazione Italiana Epilessia Farmacoresistente (AIEF APS). All’inaugurazione, aperta a tutti, hanno partecipato le autorità del Comune di Novara e del nostro Ospedale. Il colore viola ha illuminato anche la Cupola della Basilica di San Gaudenzio, per essere vicini a tutte le persone con epilessia e combattere insieme lo stigma di una malattia “da mettere in panchina”.


Eventi 2023

26 OTTOBRE 2023

INAUGURAZIONE SPAZIO INFORMATIVO 

Giovedì 26 ottobre 2023, presso il Centro Epilessie della Clinica Neurologica dell’AOU Maggiore della Carità di Novara, la nostra Associazione ha inaugurato lo sportello dello Spazio Informativo per le persone con Epilessia.

L’evento ha preso avvio alle 11: 00, attraverso una conferenza stampa che ha permesso di presentare ampiamente, a tutti i presenti, il Progetto RESPIRO Registro delle Epilessie e SPazio InfoRmativO per le persone con epilessia nella sua totalità, andando a toccare qualsivoglia aspetto costitutivo messo in atto dai suoi rappresentanti, il dott. Gionata Strigaro, responsabile del Centro Medico per l’Epilessia di II livello dedicato all’età adulta ed il Dott. Maurizio Viri, responsabile del Centro Medico per l’Epilessia di III livello dedicato all’età infantile.

La conferenza stampa è stata introdotta dal direttore generale dell’AOU Maggiore della Carità, il Dott. Gianfranco Zulian, il quale, dopo una breve delineazione del progetto, si è dichiarato molto soddisfatto dell’iniziativa.
Il Dott. Maurizio Viri ha ringraziato in primis AIEF APS, capofila del progetto, e tutti gli altri sostenitori Fondo Amico Canobio, Fondazione Comunità Novarese e Rotary Club Novara.
Sono poi interventi il Prof. Roberto Cantello, Direttore della Clinica Neurologica, con una breve disquisizione sull’epilessia e alcuni dati sulla percentuale di diffusione di tale patologia in Italia; il Vicepresidente della Fondazione Comunità Novarese Onlus, il Dott. Roberto Santagostino, il quale ha sottolineato come FCN continuerà ad impegnarsi nella raccolta di donazioni per implementare il progetto; il Presidente del Fondo Amico Canobio, il Dott. Emanuele Caroselli, che ha ricordato come il fondo risalga al 1300 e di come il suo obiettivo sia sempre stato, prevalentemente, quello di sostenere progetti che guardino ai problemi presenti nell’ambito della sanità; a nome del Rotary Club Novara è intervenuto il Prof. Giorgio Bellomo, secondo cui la collaborazione è un elemento indispensabile per dare alla luce progetti che siano i più ampi e significati possibili, grazie ai quali poter cambiare e migliorare la vita delle persone in difficoltà; in ultimo il prof. Pier Luigi Foglio Bonda, presidente dell’AIEF APS, l’associazione che fa da capofila a RESPIRO, supportandolo e sostenendolo, che ha ricordato come l’AIEF APS abbia già collaborato con i Centri per l’Epilessia dell’AOU donando anche una moderna apparecchiatura per Video-EEG.

Infine, a dar voce al Progetto RESPIRO, delineando quelle che sono le sue due anime, è stato il Dott. Gionata Strigaro, responsabile del Centro Medico per l’Epilessia di II livello dedicato all’età adulta; che ha illustrato il progetto: “Lo Spazio Informativo è suddiviso nelle due sedi del Centro Epilessie, al primo piano del padiglione A, Ospedale Maggiore della Carità, e nella sede del San Giuliano. Nel primo caso, l’apertura è prevista il lunedì dalle 14 alle 16 e il mercoledì dalle 14 alle 17. Per la sede distaccata di viale Piazza d’Armi 1, invece, il lunedì dalle 16 alle 19 ed il giovedì dalle 14 alle 16. Inoltre, abbiamo istituito un numero di telefono dedicato, 3398194125, ed un indirizzo mail, respiro.epilessia@maggioreosp.novara.it.
L’anima complementare dello Spazio Informativo – ha proseguito il dott. Strigaro – è la costruzione di un Registro delle Epilessie, strumento moderno su piattaforma web che è già in fase avanzata di sviluppo. Il Registro consentirà di avere una fotografia accurata della realtà dell’epilessia necessaria per la pianificazione di servizi sanitari adeguati e un unico ambiente di scambio di informazioni fra le figure coinvolte nella cura della persona con epilessia“.

Ci teniamo a ringraziare tutti colori che hanno preso parte all’evento, ma anche a coloro che, pur non avendo potuto partecipare di persona, hanno fatto sentire ad AIEF APS ed al Progetto RESPIRO il loro supporto.

7-8 OTTOBRE 2023

Sabato 7 e domenica 8 ottobre, presso San Maurizio d’Opaglio, si è tenuto il 30° appuntamento con il Rally del Rubinetto. Anche per questa occasione, abbiamo avuto il piacere di condividere la pista con il team di Novara Corse ed, in particolar modo, con Beatrice Piffero e Christian Zanetta, al suo debutto in gara, che hanno corso sostenendo il Progetto RESPIRO sulla fedele Suzuki, con il numero 113.

Presso il Parco Assistenza, è stato allestito un gazebo informativo di RESPIRO dove è stato possibile incontrare i suoi responsabili e volontari, i quali hanno condiviso tutte le informazioni relative al lavoro che il Progetto ha portato avanti fino ad oggi, nella speranza di renderlo noto al maggior numero possibile di persone.

Il programma del RALLY:
Dopo lo shake sulla Valduggia in cui i concorrenti hanno testato le rispettive vetture, si è svolta la cerimonia di partenza nel viale antistante il comune di San Maurizio d’Opaglio. Due sono state le prove del sabato ed entrambe sul tradizionale Mottarone con un passaggio interamente al buio.
La domenica invece sono state disputate: Gianni Piola, Prelo e Monte Tovo. L’arrivo si è tenuto a Borgosesia. La festa finale è incominciata a partire dalle 16.10.

Nella foto Beatrice Piffero, driver, e Christian Zanetta, co-driver, hanno chiuso come primi di classe,  primi di categoria e 77esimi assoluti.
Qui trovate una parte della loro splendida gara

Ringraziamo, ancora una volta, tutta la squadra di Novara Corse e gli sponsor, senza i quali non sarebbe stato possibile partecipare a questo bellissimo evento che ha permesso di diffondere la parola di RESPIRO e ampliare la nostra campagna di sensibilizzazione volta al miglioramento della vita delle persone con epilessia.

24 SETTEMBRE 2023

Domenica 24 settembre, presso  San Maurizio d’Opaglio, si è tenuto l’evento promosso dall’Associazione Vaemenia Karting di Borgomanero e volto al sostegno del Progetto RESPIRO: “GO KART PER TUTTI”
L’ evento è andato in scena dalle 14 alle 18 ed ha visto un grande consenso da parte dei presenti; tante sono state le famiglie ed i bambini che hanno partecipato. Salendo sui Kart dell’Associazione, hanno potuto vivere in prima persona l’esperienza della corsa su pista, il tutto sotto la guida dei piloti esperti.

Le donazioni libere contribuiranno al sostegno del Progetto RESPIRO, ci teniamo dunque a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato. Un grazie speciale va poi a Vaemenia Karting, i suoi piloti ed a tutti gli sponsor che hanno reso possibile l’evento.

21- 22 LUGLIO 2023

Il progetto RESPIRO era presente anche alla 36esima edizione del Rally LANA.
Si ringraziano i ragazzi del team Novara Corse che hanno corso portando il logo del progetto sulle piste, diffondendo sempre più la parola RESPIRO.

17 GIUGNO 2023 

INCONTRO COL PROGETTO RESPIRO, PIAZZA MARTIRI, NOVARA

Nella giornata di sabato 17 giugno, presso la Piazza Martiri di Novara, il Progetto RESPIRO è sceso in campo per diffondere il suo messaggio, al fianco di tutto il team di Novara Corse.

Durante la giornata si è cercato di sensibilizzare il più possibile le persone al problema dell’epilessia, grazie soprattutto alla presenza del Dott. Maurizio Viri e del Dott. Gionata Strigaro, responsabili del Progetto RESPIRO.

Al fianco di Novara Corse e Suzuki, sono state presentate le due auto, protagoniste dell’evento:
– la Suzuki Swift Turbo, reduce come vincitrice di classe della 59esima edizione del Rally Valli Ossolane
-la Suzuki Swift Sport, ultima novità del concessionario Totauto di Novara

Non sono mancati inoltre prodotti del territorio, il cui ricavato è stato rivolto al sostegno del Registro delle Epilessie e dello SPazio InfoRmativO per le persone con epilessia.

Si ringraziano tutti gli sponsor, che hanno reso possibile l’evento e che da sempre supportano il nostro Progetto.
Si ringrazia il team di Novara Corse e, ancora una volta, le pilote Beatrice Piffero e Viviana Previato, sempre al nostro fianco.
E un grazie speciale a tutti coloro che hanno contribuito, con una donazione, alla crescita del Progetto.

10- 11 GIUGNO 2023 

RALLY SEASON – VALLI OSSOLANE

Sabato 10 e domenica 11 giugno l’appuntamento con il Rally delle Vally Ossolane è stato rinnovato per la sua 59esima edizione.
Durante la prima giornata di gara è stata disputata la storica Lusentino, denominata DomoBianca365.
Il programma di domenica è stato invece più sostanzioso, con 6 prove speciali: Sapa Costruzioni-Crodo, Monte-Crestese e Canobina, ripetute due volte nell’arco della giornata.

Pilota: Beatrice Piffero
Navigatore: Viviana Previato
Vettura: Suzuki Swift 1.0 Turbo
Scuderia: Novara Corse

Si ringraziano vivamente Beatrice Piffero e Viviano Previato per il loro supporto al Progetto Respiro e alla dedizione messa in atto per diffondere il nostro messaggio.
Le due ragazze hanno rappresentato Respiro, non solo durante tutta la gara del Rally, ma anche durante i “pit stop” benefici della scuderia Novara Corse, presso l’Hotel Rondinella.

7 MAGGIO 2023 

RALLY SEASON – VALLI OSSOLANE


Pilota: Beatrice Piffero
Navigatore: Viviana Previato
Vettura: Suzuki Swift 1.0 Turbo
Scuderia: Novara Corse

“Insieme per un sorriso”
Si chiama così l’iniziativa che coinvolge un equipaggio totalmente femminile composto da Beatrice Piffero e Viviana Previato.
Le due piemontesi, a bordo di una Suzuki Swift 1.0 Boosterjet, affronteranno tutta la Coppa Rally di Zona 1 a partire dalla corsa di Malesco. Le due avventurose ragazze correranno insieme per il progetto Respiro.

14 FEBBRAIO 2023 

INTERNATIONAL EPILEPSY DAYCASTELLO DI NOVARA

GUARDA LA LOCANDINA

Le foto dell’evento con il gruppo ENSAMBLE “LABORATORIO JAZZ” all’opera:

Nella serata di martedì 14 febbraio, in occasione della Giornata Internazionale e di San Valentino, protettore delle persone con Epilessia, presso il Castello Visconteo-Sforzesco di Novara si è tenuta una serata a ritmo di Jazz grazie alla partecipazione di Ensemble Istituto Brera, così formato: il Maestro Stefano Furini, il quale ha curato in prima persona gli arrangiamenti (pianoforte), il Maestro Santo Cammarata (clarinetto, clarinetto basso, sax alto e synth), Mattia Di Vincenzo (sax alto), Samuele Bonomi (clarinetto), Alberto Tonietti (sax tenore), Sandro Dalle Feste (contrabbasso), Aurelio Bignoli (chitarra), Davide Stranieri e Alex Sala (batteria e percussioni).
Durante la serata, che ha mostrato un grande consenso da parte di pubblico, è stato portato sul palco un programma capace di raccontare le diverse epoche del Jazz ed avvicinare, grazie alla passione trasmessa dal gruppo di musicisti, le persone ad una causa comune: sostenere il Progetto Respiro ovvero il Registro delle Epilessie e SPazio InfoRmativO per i pazienti, promosso dall’Associazione Italiana Epilessia Farmacoresistente (AIEF aps), in collaborazione con AOU Maggiore della Carità e sostenuto dal Fondo Amico Canobio costituito presso Fondazione Comunità Novarese onlus.

Ringraziamo vivamente Ensemble Istituto Brera, l’AIEF APS, la Fondazione Comunità Novarese onlus e tutti coloro che hanno partecipato con le loro donazioni.

Si ringraziano:


EVENTI 2022

05 NOVEMBRE 2022

Clicca qui per leggere il programma


15 OTTOBRE 2022

SALI E LASCIATI PORTAREPIAZZA PUCCINI NOVARA

Il 2° raduno d’auto e moto d’epoca in movimento, fortemente voluto dal Rotary Club Val Ticino e Rotary Club Novara per promuovere la beneficienza. Un sabato per i bambini e i ragazzi, con la raccolta fondi a favore del “Progetto Respiro
attraverso il quale si può contribuire alla realizzazione di un registro delle epilessie e la creazione di uno sportello informativo per i pazienti presso l’Ospedale Maggiore della Carità di Novara.

“Sali e lasciati portare”: chi vorrà potrà salire sulle vetture d’epoca intervenute al raduno e farsi portare a spasso per le vie che hanno visto “diventare grande” la seconda città del Piemonte. Non c’è un costo stabilito per potersi regalare il tour sotto la cupola, ognuno potrà devolvere quanto crede e, il tutto, sarà interamente devoluto al “Progetto Respiro”.
La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Novara, For Life Onlus, ACN, Tre Gazzelle e ACI Novara.

Si ringraziano vivamente il Presidente dott. Felice Invernizzi, il Presidente dott. Luke McFarlane, il Presidente Peppino Leonetti, il Professor Alessandro Carriero e il Sig.re Martelli per la generosità con cui Rotary Club Val Ticino, Rotary Club Novara, ACN, For Life Italgrafica hanno contribuito al sostegno del Progetto Respiro.

   23 MAGGIO 2022

Progetto_RESPIRO

Conferenza “Parole e Musica. Tra Speranza e sublimazione del dolore” accompagnata dal pianoforte del Maestro Simone Pedroni.
Il pianista novarese ha riempito il Salone del Broletto con un concerto, durante il quale sono state eseguite anche pagine di Chopin e Rachmaninoff, che ha raggiunto più di un centinaio di persone, riscuotendo un incredibile successo.